L’olio extra vergine d’oliva protagonista della dieta mediterranea, una medicina naturale

Le proprietà biologiche e gli effetti benefici per la nostra salute, dell’olio extravergine d’oliva, sono conosciute sin dai tempi della Magna Grecia e oggi scientificamente provate.

L’invecchiamento cellulare è la conseguenza di una serie di reazioni ossidative che portano ad un accumulo dei cosiddetti radicali liberi nocivi per il nostro organismo.

L’olio extra vergine, per sua natura, contiene quelle sostanze antiossidanti quali polifenoli e tocoferoli (vitamina E) utili per contrastare questi processi ossidativi. Oltretutto, gli acidi grassi monoinsaturi dell’olio extravergine d’oliva, come l’acido oleico presente in grande quantità, per la loro natura chimica sono sostanze poco sensibili all’ossidazione ed alla formazione di radicali liberi e sono ritenute utili per la prevenzione di importanti patologie come quelle cardiovascolari.

Ecco perché l’olio extravergine d’oliva, associato ad una dieta sana ed equilibrata come quella mediterranea è in grado di fornire all’organismo sostanze con proprietà salutari e nutrizionali di indubbio valore e può certamente rappresentare una medicina naturale utile ad ogni età.